Hortus

Gli interni di Hortus offrono 3 esclusive camere con bagno privato, uno spazio living, una cucina con cantina di vini in roccia e una spettacolare zona benessere in grotta (di prossima apertura).
Nelle camere l’uso di pietre locali, confortevoli letti su basamento con antichi copriletto siciliani, soffitti a volta, pavimenti ed intonaci a base di calce crea eleganti atmosfere minimal: la suite Acqua ha un letto circolare con vasca in pietra lavica e pietra di Comiso; la suite Fuoco ha un letto king-size con testiera in pietra lavica e bio-camino; la suite Aria, al piano superiore, ha un letto matrimoniale con testiera in pietra pece e terrazzo con vista sul Duomo di S. Giorgio.
Il soggiorno è un affascinante spazio recante le tracce dell’antica struttura, tra cui un antico stemma nobiliare e l’anno 1554 di probabile edificazione della proprietà.
La cucina ad isola, dominata dall’arco in pietra, è uno spazio raffinato e funzionale con un tavolo per 6 persone, dove consumare la colazione o cenare d’inverno. Da una suggestiva scala in ferro e vetro si scende alla cisterna sotterranea, con il suo intonaco l’originario, convertita in una scenografica cantina di vini.

Booking online by Hotel.BB
dsc_0216 dsc_0132 dsc_0112 dsc_0214 dsc_0294 dsc_0236 dsc_0198_1 dsc_0176 dsc_0258 dsc_0287  dsc_0348 dsc_0365 dsc_0358