IL NOSTRO PROGETTO

Far rinascere luoghi abbandonati, pervasi dalla bellezza del tempo e del silenzio. Ascoltare la loro anima, per intervenire con rispetto ed equilibrio. Viaggiare per il mondo e riportare oggetti carichi di suggestioni. Armonizzare bioarchitettura, design e arte contemporanea con elementi originari e materiali locali. Pensare ogni dimora come se fosse destinata a noi. E accogliervi con tutta l’attenzione che un ospite richiede.

Luca Giannini
fondatore e manager

Paolo Smurra
il socio

DESIGN D’ARTISTA

Ho sempre nutrito un’attrazione per quei luoghi e quelle dimore dove, per un equilibrio sottile tra il mondo naturale, il fare dell’uomo e il fluire del tempo, ci si sente in armonia. Alcuni di questi luoghi sono già perfetti così, e qualsiasi intervento ulteriore li turberebbe. In altri, invece, questo equilibrio è stato impropriamente modificato e si coglie, sotto la pesantezza superflua, la loro tensione a ritornare alle origini. Intervenire è dunque ascoltare, perchè quella del genius loci è voce sottile che esige il giusto tempo. L’architettura di un luogo diventa come una scultura: se ne devono studiare i volumi, la luce, l’equilibrio, le prospettive, e scavare fino a scoprirne l’anima. Che va liberata come musica antica, non suonata da tempo. Anime a Sud è, più che un progetto, una visione che ho inseguito. Luoghi di bellezza recuperati all’oblio che ritornano ad accogliere. All’interno di tutte le dimore troverete una selezione di mie opere d’arte e di design, per ulteriori informazioni visitate www.lucagiannini.it.

Luca Giannini

PARLANO DI NOI
1.Setup N.20-ago_set_2017_r
3.Bell_Italia_marzo2015_r
4.InViaggio_apr2012_r
2.guida_Repubblica_2017
5.IloveSicilia_giu2011_r
6.InViaggio_n163_apr2011_r